IEEE-HKN SLC 2018

Introduzione al Machine Learning
18 April 2018
TuriNEXT
17 May 2018

Un’esperienza di grandissimo valore. Questa è la prima definizione che riusciamo a dare della IEEE-HKN Student Leadership Conference 2018, la conferenza annuale di tutti i chapter di Eta Kappa Nu. Quest’anno l’evento si è tenuto alla University of Florida, a Gainesville, e noi del Mu Nu Chapter abbiamo deciso di partecipare rappresentando l’Associazione e il Politecnico di Torino con tre membri: Fabio (presidente), Lorenzo (vicepresidente) e Pietro (segretario).

La conferenza ha visto la partecipazione di 40 chapter dagli Stati Uniti e dal Canada, con l’eccezione dell’unico al di fuori del continente americano, ovvero il nostro dall’Italia. Più di 100 ragazzi, dai più importanti poli tecnologici americani, desiderosi di conoscersi, scambiarsi opinioni e suggerimenti, raccontare storie ed esperienze e, perché no, anche divertirsi in compagnia.

L’evento è durato tre giornate, e ha visto l’alternarsi di keynote e panel comuni a tutti i partecipanti con sessioni afferenti a tre percorsi tematici: “Engage as an engineer”, “Engage as a professional” e “Engage as a leader”. Tutti gli incontri sono stati di altissima qualità, con ospiti importanti e qualificati, desiderosi di far conoscere le loro esperienze, carriere, scelte professionali e accademiche a un pubblico giovane e motivato: le sessioni hanno spaziato dall’imprenditorialità alla leadership, dal futuro della ricerca scientifica a quello dell’ingegneria a più ampio spettro, tutte supportate da storie di successo e affermazione.

Non sono mancati momenti di confronto, appositamente pensati per noi ragazzi in modo che potessimo misurarci su come conduciamo i chapter locali; abbiamo messo sul tavolo le nostre esperienze, successi e difficoltà, scambiandoci consigli e best practices per la gestione dei membri, l’organizzazione degli eventi, il coinvolgimento degli alumni e la programmazione delle regolari attività associative. Questi momenti sono stati un grande valore aggiunto dell’evento: abbiamo infatti potuto constatare che ogni chapter evidenzia alcune peculiarità, uniche e per questo molto interessanti, nella gestione della vita associativa, siano esse una buona programmazione delle sessioni di tutoring o l’organizzazione di eventi di ampio respiro con partner locali legati al mondo dell’industria.

La conferenza è stata anche l’occasione per il nostro chapter di ricevere ben due premi: l’Outstanding Chapter Award e il Key Chapter Recognition. Il primo è un riconoscimento per le eccellenze tra i chapter di HKN per le attività svolte, mentre il secondo celebra i chapter che hanno partecipato in attività identificate come best practices. Questi premi, oltre ad avere un valore particolare essendo stati conferiti per la prima volta nella storia di Eta Kappa Nu ad un chapter appena nato, testimoniano l’impegno e la dedizione che ogni membro del Mu Nu Chapter ha profuso in questo anno di vita, spinto dalla motivazione a dare il massimo al gruppo e agli altri così come dalla fame di imparare, migliorare e crescere ogni giorno.

Cornice dell’evento sono stati i bellissimi momenti di svago e divertimento a Gainesville con i ragazzi appena conosciuti: abbiamo giocato a beach volley, nuotato in piscina, ballato e brindato, scambiandoci le nostre storie e raccontando delle nostre terre, dalla Florida che ci ha ospitato, al freddo Canada, dalle esotiche Hawaii, all’Italia, sorgente di fascino e catalizzatrice di interesse tra i nostri nuovi amici.

Da questo viaggio non riportiamo in patria souvenir o cartoline, ma volti, nomi, strette di mano, storie, idee e tutto ciò che di valore abbiamo assorbito alla SLC: vedere come il nostro impegno e affiatamento sia qualcosa di grande, condiviso e amato da ragazzi e ragazze da tutto il mondo, desiderosi di mettersi in gioco e misurarsi costantemente con nuove sfide e obiettivi, è la più bella eredità che avremmo potuto raccogliere.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *